CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE DI REVILIFE S.r.l..

Art. 1 – Oggetto. Le presenti condizioni generali regolano esclusivamente l’acquisto dei prodotti e dei servizi offerti da Revilife S.r.l.., (c.f./p.iva.: 02487270221), corrente in Via Ragazzi Del ’99 17 38123 Trento (TN), in persona del legale rappresentante pro tempore, effettuato dai Clienti qualificabili come Consumatori, che hanno effettuato l’acquisto utilizzando la piattaforma e-commerce presente sul sito www.revilife.it (di seguito indicato anche come ‘Sito’).

Il Sito www.revilife.it è di proprietà di Revilife S.r.l.., che si occupa anche della gestione.

Art. 2 – Parti. Sono parti del contratto Revilife S.r.l.., di seguito indicata anche come Venditore, ed il Cliente, di seguito indicato anche come Compratore o Acquirente o Consumatore.

Le presenti Condizioni Generali si applicano al Cliente qualificabile come consumatore ai sensi della normativa vigente.

Qualora il Cliente non sia qualificabile come consumatore, si applicano le Condizioni Generali modificate come segue: a) all’acquirente non sarà riconosciuto il diritto di recesso; b) l’acquirente non potrà beneficiare della garanzie; c) all’acquirente non saranno riconosciute altre eventuali tutele previste in favore del Consumatore, che risultano obbligatorie in virtù di norme inderogabili di legge; d) il contratto di vendita concluso tra il Venditore e l’acquirente sarà regolato dalla legge italiana, con esclusione della United Nations Convention on Contracts for the International Sale of Goods - Convenzione di Vienna del 1980.

In ogni caso, per poter effettuare acquisti mediante la piattaforma e-commerce, il Cliente deve aver raggiunto la maggiore età (18 anni) e deve avere la capacità di agire.

Con la conferma e l’invio dell’ordine online il Consumatore dichiara di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali.

Art. 3 – Oggetto del contratto. Il contratto ha ad oggetto l’acquisto, da parte del Cliente, dei prodotti disponibili nel sito di e-commerce di Revilife Srl.

Le caratteristiche e le qualità dei prodotti sono descritte nel sito internet.

Art. 4 – Prezzi. I prezzi dei prodotti indicati sul Sito, in Euro, sono comprensivi di tutte le tasse e imposte.

I prezzi non comprendono le spese di spedizione, che vengono calcolate a parte ed esposte in modo visibile in fase di inserimento e conferma dell’ordine.

Per ultimare l’ordine il Cliente deve pagare al Venditore l’intero importo, comprensivo delle spese di spedizione.

Art. 5 – Conclusione del contratto. L’ordine di acquisto trasmesso dal Cliente configura una proposta contrattuale che il Venditore può accettare o meno.

Per effettuare l’invio dell’ordine il Cliente deve compilare in modo completo tutti i campi che saranno indicati sul Sito, inserendo i dati necessari all’evasione dell’ordine.

Il Venditore si riserva la più ampia facoltà di non accettare l’ordine.

In caso di mancata accettazione, il Venditore è tenuto a rimborsare immediatamente al Cliente il pagamento effettuato in fase di inserimento dell’ordine.

L’accettazione dell’ordine viene effettuata attraverso l’invio di una mail da parte del Venditore all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’acquirente in fase di inserimento dell’ordine.

Il contratto di acquisto è concluso nel momento in cui il compratore riceve la comunicazione di accettazione dal venditore.

Art. 6 – Pagamenti. Il pagamento potrà essere eseguito con carta di credito/debito o tramite PayPal o Sisal Pay ovvero in contrassegno.

I pagamenti con carta di credito/debito, PayPal o Sisal Pay vengono effettuati mediante reindirizzamento alle pagine dedicate per l’inserimento dei dati di pagamento e del codice di sicurezza.

Il pagamento con contrassegno viene effettuato al momento della consegna mediante (contanti, assegno).

Art. 7 – Spedizione e consegna. Le spedizioni vengono effettuate servendosi di corrieri, che sono soggetti terzi rispetto al Venditore.

I tempi di consegna sono indicati sul Sito e possono variare in base al luogo di destinazione.

I tempi di consegna riportati sul Sito hanno valore indicativo e non vincolante per il Venditore, in quanto dipendono anche dalle tempistiche dei corrieri utilizzati.

In ogni caso, Revilife S.r.l.. non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali ritardi nella consegna dei prodotti che eccedano 30 giorni.

Il venditore si impegna a rispettare, per quanto nelle sue facoltà, i termini indicati sul Sito.

Art. 8 – Recesso e reso. Il diritto di recesso, normalmente riconosciuto al Consumatore, è escluso qualora l’ordine riguardi prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

Qualora il Cliente, mediante trattativa autonoma, abbia richiesto modifiche del prodotto tali da renderlo specifico per le esigenze del Cliente stesso, quest’ultimo non avrà diritto di recedere dal contratto.

In caso di venir meno del diritto di recesso per la motivazione di cui al presente articolo, la circostanza sarà opportunamente segnalata in fase di conferma dell’ordine di acquisto.

Al di fuori dei casi indicati nei commi precedenti, il Consumatore può recedere dal contratto di acquisto entro quattordici (14) giorni dalla consegna, senza obbligo di motivazione.

Il recesso può essere esercitato mediante comunicazione al Venditore entro il suddetto termine, con e-mail, pec, raccomandata. In ogni caso il recesso deve indicare il numero dell’ordine, i prodotti ed i dati del Cliente che recede.

Il Cliente che esercita il diritto di recesso deve consegnare il bene a proprie spese al Venditore entro 14 giorni dalla data di recesso spedendolo al seguente indirizzo: Via Cefalonia 70 – 25124 – Brescia (BS).

Revilife S.r.l.. provvederà al rimborso del prezzo entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso o, se successiva, dalla data in cui riceverà il prodotto inviato in restituzione.

Il Consumatore è responsabile dell’eventuale diminuzione di valore dei prodotti resi, causata dalla manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. In tal caso, il rimborso del prezzo sarà decurtato di un importo pari alla diminuzione di valore subita dal prodotto reso.

Art. 9 – Garanzia. A titolo di garanzia, in forza delle norme vigenti, Il Consumatore ha diritto, a sua scelta e a condizione che la tipologia del Prodotto lo consenta, al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, oppure ad una adeguata riduzione del prezzo o della risoluzione del contratto.

Il Consumatore deve denunciare eventuali difetti o difformità dei beni entro e non oltre due mesi dalla loro scoperta, sempre che non si tratti di Prodotti che per loro natura sono deperibili o soggetti a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto.

Le modalità sono le stesse di quelle indicate all’art. 8 per la comunicazione di reso.

Alla segnalazione risponderà il Venditore entro e non oltre 5 giorni lavorativi.

Art. 10 – Danno da prodotti difettosi. In caso di danni provocati da difetti dei prodotti, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo). Il Venditore, nella qualità di distributore dei prodotti tramite il Sito, è liberato da ogni responsabilità, indicando il nome del relativo produttore del Prodotto.

Art. 11 – Rinvio. Per tutto quanto non previsto nel presente documento, si rinvia alla legislazione vigente in materia di compravendita e di tutela del consumatore.